Filetto di manzo di Rovato in crosta di Provolone Valpadana D.O.P.

Filetto di manzo di Rovato in crosta di Provolone Valpadana D.O.P.

Dettagli Ricetta

. Difficoltà: Media . Dosi per: 4 persone . Preparazione: 30 min . Cottura: 17 min

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei

Ingredienti

Per il filetto
480 g di Filetto di manzo di Rovato
30 g di burro
aglio
sale
pepe bianco
Per la crosta
56 g di pane per tramezzini
40 g di Provolone Valpadana D.O.P.
20 g di Grana Padano D.O.P.
30 g di burro
1 g di sale
Per la salsa
2,67 dl di vino rosso
1 dl demi-glace

Preparazione

Tagliate il filetto in quattro medaglioni e conditelo con sale e pepe. Intanto in una padella d’alluminio antiaderente, ponete il burro, l’aglio e il rosmarino, aggiungete i medaglioni e fateli cuocere per qualche minuto da ambo i lati fino a farli dorare. Nel frattempo fate amalgamare gli ingredienti della crosta con il burro e formate quattro medaglioni. Togliete i filetti dalla padella e poneteli in una teglia di alluminio e ponete sopra di essi i medaglioni di crosta di Provolone Valpadana D.O.P. . Infornate e fate cuocere a 200° per circa 5 minuti. Eliminate il grasso di cottura dei medaglioni e aggiungete il vino rosso. Fate ridurre quasi completamente ed unite la demi-glace. Lasciate ancora ridurre in modo da ottenere una salsa sciropposa. Togliete ora i filetti dal forno, fateli riposare due minuti sotto una lampada, ed infine metteteli nei piatti accompagnati dalla salsa.

Il Tavernelle Cabernet Sauvignon di Banfi (Si) dal pregiato bouquet di frutta rossa matura.


Ristorante “Carlo Magno”, Collebeato (Bs)
Chef: Giuseppe Maffioli
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner