Involtini di pollo impanati ripieni con Provolone Valpadana DOP piccante e pomodori secchi

Involtini di pollo impanati e ripieni con Provolone Valpadana DOP piccante e pomodori secchi

Tempo Preparazione: 20 minuti
Tempo Cottura: 15 minuti
Porzioni: 4 persone

  • 600 gr di petto di pollo a fette
  • 80 gr di Provolone Valpadana DOP piccante
  • 20 gr pomodorini secchi sott’olio
  • 60 gr di prosciutto cotto
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 ml vino bianco
  • 1 limone
  • 4 cucchiai di Olio EVO
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Tagliate a pezzetti il Provolone Valpadana DOP piccante; tritate grossolanamente i pomodori secchi; tritate finemente il prosciutto cotto.

Ponete in una ciotola questi ingredienti, unite un po’ della scorza del limone grattugiata, un pizzico di sale e pepe e mescolate bene.

Appoggiate le fette di pollo sul tagliere, copritele con carta da forno e battetele leggermente in modo da appiattirle, usando la parte liscia del batticarne.

Farcite le fette con il composto preparato, arrotolatele a formare dei rotolini e fermateli con dello spago da cucina, in modo da racchiudere bene il ripieno.

In una padella antiaderente abbastanza larga fate soffriggere l’aglio ‘vestito’ (con la pellicina che lo ricopre) e schiacciato con un fondo di olio, per 1 minuto circa a fiamma bassa. Poi eliminate l’aglio, alzate un po’ il fuoco e adagiate gli involtini nella padella; fateli rosolare per 3-4 minuti, girandoli ogni tanto per farli colorire uniformemente.

Versate il vino e fatelo sfumare a fiamma vivace, poi regolate di sale (non eccessivamente, perché l’interno è già abbastanza saporito) e unite poca acqua bollente; mettete il coperchio e cuocete ancora per 7-8 minuti a fiamma bassa, versando pochissima acqua, se necessario.

Servire gli involtini caldi.

Scopri altre video ricette: