Il Provolone Valpadana all’aeroporto Catullo di Verona

10/06/2017

Il Provolone Valpadana all’aeroporto Catullo di Verona
Dal 10 al 24 giugno il Provolone Valpadana sarà presente presso l’Aeroporto Catullo di Verona, per segnalare la presenza di uno dei prodotti alimentari tipici della regione Veneto.
Gli aeroporti rappresentano la quintessenza dei non luoghi, insieme con le stazioni ferroviarie. In futuro questo vissuto potrebbe tuttavia rivelarsi un luogo comune.

Il passaggio da non luogo a terzo luogo comporta una trasformazione più o meno radicale degli attuali aeroporti, soprattutto per quello che attiene al versante della domanda e del consumo: insomma, non sono tanto i processi e le infrastrutture dell'aviation a essere coinvolti, ma tutti gli aspetti che riguardano il mix dell'offerta merceologica e dei servizi.

Sempre più in futuro lo scalo aeroportuale viene a trovarsi o a inserirsi al centro di una strategia urbanistica che riproduce il villaggio e si esalta il ruolo dell'interconnessione dell'aeroporto con il territorio.

Anticipando questi concetti, lo spazio sarà ricco di spunti legati alle indicazioni geografiche ed al loro significato, con il Provolone Valpadana che rappresenterà solo uno degli elementi che ne qualificano i contenuti”.
Condividi su: facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner