Alla scoperta di un formaggio DOP della tradizione cremonese

09/09/2019

Il prossimo 17 Settembre alle ore 18.00, presso il Ristorante Il Violino, in Via Sicardo, 3 - Cremona, il Consorzio Tutela Provolone Valpadana racconterà, per la prima volta al pubblico della città in cui ha storicamente sede, in un appuntamento interamente dedicato al formaggio che tutela (il Provolone Valpadana DOP), questo prodotto dalla storia millenaria e dalle innumerevoli curiosità.
 
Diversi i temi affrontati durante la serata: si parte da una panoramica del mondo delle Indicazioni Geografiche, con la relativa legislazione, per proseguire con le caratteristiche salienti del Provolone Valpadana DOP. A seguire verranno approfondite le tecniche di analisi sensoriale proprie dei formaggi, con una degustazione guidata di tue tipologie di Provolone Valpadana DOP, appositamente riservate dal Consorzio per l’occasione, nella versione Dolce e Piccante, rispettivamente a breve e a lunga stagionatura. L’occasione è propizia per approfondire la conoscenza di questo prodotto e per avere un confronto diretto con il Consorzio che opera costantemente in tutto il mondo per difenderne la denominazione da un utilizzo improprio.
 
Questo è il primo di un ciclo di appuntamenti dedicati al mondo del Food and Wine, realizzato in collaborazione con il Consorzio Vino Chianti ed il Consorzio per la tutela dell’Asti DOCG, compagni di avventura, il cui obbiettivo è la sensibilizzazione del consumatore su tematiche dell’alimentare del nostro paese ancora oggi poco conosciute.
 
La partecipazione all’evento è gratuita, ma la prenotazione è obbligatoria attraverso il sito www.altiformaggi.com , fino ad esaurimento posti.
 
Da anni il Consorzio svolge attività di informazione in collaborazione con Associazioni accreditate, credendo fortemente che un impegno costante in progetti culturali, a contatto diretto con il pubblico, possa trasmettere quel patrimonio di valori ancora oggi sconosciuto a molti: il mondo delle Indicazioni Geografiche, uno dei più affascinanti argomenti che il nostro Paese può vantare.” - dichiara Libero Stradiotti, Presidente del Consorzio - “Il nostro formaggio non è una novità, lo sappiamo, la tradizione che lo precede è ormai millenaria, ma il suo gusto, le sue tipologie e le differenti stagionature, i suoi molteplici formati e gli innumerevoli utilizzi, lo rendono un formaggio nuovo ad ogni assaggio! Vi aspettiamo numerosi
 
Condividi su: facebook share twitter share pinterest share

Eventi e Comunicati Stampa

Proclamati i vincitori del " Provolone Valpadana D.O.P. Short Film Award", iniziativa cinematografica del "Future Film Festival di Bologna"

Tre premi del valore di totale di 7.500 euro per la realizzazione di cortometraggi che avessero come soggetto il tema: “Il Provolone Valpadana...

Taleggio e Provolone Valpadana D.O.P., l’educazione alimentare in primis

Continua la campagna di sensibilizzazione ad una corretta educazione alimentare dei Consorzi Tutela Taleggio e Provolone Valpadana DOP, che dal 3 al...
Omeganet - Internet Partner